Tortorici ha ricordato le vittime della strage di Capaci

L’amministrazione comunale di Tortorici, con una breve e sobria cerimonia, ha deposto stamattina un cuscino di fiori ai piedi della lapide eretta nella villa intitolata “Falcone e Borsellino”, per commemorare le vittime della strage di Capaci nella quale persero la vita il giudice Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Antonio Montinaro, Vito Schifani, e Rocco Di Cillo.

Una ricorrenza molto sentita e che rappresenta un punto di riferimento per continuare a dire no a tutte le mafie.

Vai ad inizio pagina