Coronavirus. Riapertura del cimitero comunale ma con alcune limitazioni. Resta chiusa la villa Falcone-Borsellino.

Alla luce del DPCM del 26 aprile 2020 che detta nuove misure per la cosidetta “fase 2” dell’emergenza epidemiologica COVID-19, il Sindaco con propria ordinanza n. 26 del 4 maggio 2020, ha consentito la riapertura del cimitero comunale e regolamentato i seguenti orari di accesso:

  • dal 5 maggio, fino a nuovo provvedimento, dal lunedì al venerdì nei seguenti orari:
    • orario antimeridiano – dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
    • orario pomeridiano – dalle ore 15:00 alle ore 18:00;
    • il cimitero resterà chiuso il sabato, la domenica e i giorni festivi.

Chiunque intende far accesso al cimitero è tenuto al rispetto delle disposizioni di sicurezza onde evitare il propagarsi del virus COVID-19 e quindi osservare la distanza di sicurezza di due metri. E’ consentito sostare all’interno del cimitero il periodo strettamente indispensabile per far visita ai propri defunti e comunque non più di 30 minuti, evitando ogni forma di assembramento.

Resta ancora chiusa, invece, la villa comunale Falcone-Borsellino in quanto per la sua conformazione non consente un controllo oggettivo in termini di efficacia ed efficienza delle misure di distanziamento sociale previste nelle varie disposizioni nazionali e regionali.

Vai ad inizio pagina