Sospensione temporanea erogazione acqua potabile in alcune zone del centro e delle borgate

A seguito della persistente carenza idrica, viene confermata fino a nuova disposizione, la sospensione temporanea dell’erogazione dell’acqua potabile nel Centro Urbano e seguenti contrade/località al fine di creare accumulo nei serbatoi e garantire il recapito dell’acqua in tutte le utenze interessate:

  • Centro urbano e parte della contrada Potame compreso rifornimento Esso e zone limitrofe ad esse: dalle ore 0,00 circa alle ore 5.00 circa.
  • Moira, Torre, Fiore Freddo, Zotto, Casitti Inferiore, Sant’Andrea, San Luigi, Panazzi, Case Mamao,  Grandusa, Pazzitti, San Pante, San Pancrazio, Serro Alloro, Santa Venera, Acqua di Sale, San Sergio, Santa Rosalia, San Paolo e zone limitrofe ad esse: dalle ore 18,00 circa alle 7.00 del mattino seguente.

E’ disposta altresì la sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile, fino a nuova disposizione,  nelle seguenti contrade:

  • San Bartolomeo, Grazia,  Randi,  Mastrisanti, San Leonardo e zone limitrofe ad esse: dalle ore 18,00 circa alle 7.00 del mattino seguente.

Si avverte inoltre che, stante la carenza idrica aggravata dalle condizioni meteo-climatiche di questi giorni, potrebbe verificarsi diminuzione pressoria e/o interruzioni improvvise dell’erogazione dell’acqua potabile in tutto il territorio comunale.

Si ricorda, altresì, che il Sindaco con propria ordinanza n. 42 del 13/07/2020 ha vietato l’uso improprio e spreco dell’acqua potabile e, in caso di violazione, è prevista una sanzione da 25,00 a 500,00 euro, ai sensi dell’art. 7bis del TUEL.

Vai ad inizio pagina