Sospensione temporanea programmata dell’erogazione dell’acqua potabile per carenza idrica nei serbatoi d’accumulo

A seguito della persistente e grave carenza idropotabile in corso, al fine di creare accumulo nei relativi serbatoi per consentire che tutte le abitazioni ricevano giornalmente la necessaria quantità d’acqua per gli usi domestici, è stata disposta in via cautelativa la sospensione temporanea dell’erogazione dell’acqua potabile nelle sefuenti contrade:

  • Moira, Torre, Sant’Andrea, San Luigi, Panazzi, Grandusa, Pazzitti e zone limitrofe ad esse;
  • Serro Alloro, Santa Venera, Acqua di Sale, San Sergio, Santa Rosalia, San Paolo e zone limitrofe ad esse;
  • Vallevena, Sceti, Santa Domenica, Pullo e zone limitrofe ad esse;
  • Mercurio, Sceticirì, Case Fagiano, Sciara, Serro Petrolo, San Giuliano, Cappuccini, Croce Due Vie, Calagni e zone limitrofe ad esse;
  • Santa Nagra, Muni e zone limitrofe ad esse;
  • San Leone, Parisi, Batana, Ilombati, Tre Fontane e zone limitrofe ad esse;

Ogni giorno dalle ore 17,00 circa alle ore 7,00 circa del mattino seguente a partire da oggi fino a quando verrà meno detta carenza idrica.

 

Si invitano i cittadini, pertanto, a prendere le precauzioni del caso e a consultare con frequenza il sito Internet comunale per eventuali ulteriori avvisi urgenti in merito.

Dalla residenza municipale 3 novembre 2020

Il Responsabile del Procedimento – Geom. Giuseppe Calanni R.

Il Responsabile del Settore Tecnico – Arch. Claudia Cantarella

Vai ad inizio pagina