L’Amministrazione Comunale svolge un ruolo di primo piano nel campo della istruzione obbligatoria ed è chiamata ad ottemperare a numerosi adempimenti volti alla piena attuazione del diritto allo studio. Tra questi uno più complesso per le molteplici difficoltà organizzative che derivano dal suo esercizio, per la particolare categoria di utenti è certamente il servizio di trasporto scolastico dedicato esclusivamente agli alunni.
A norma della Legge regionale 26/05/73, n. 24 e successive modifiche ed integrazioni, l’Amministrazione Comunale – Servizio di pubblica Istruzione, provvede ad assicurare il trasporto gratuito e semigratuito agli alunni della Scuola, Elementare, Media e Superiore di primo e secondo anno, costretti a servirsi di un mezzo pubblico di trasporto per frequentare fuori dal Comune o frazione diversa dallo stesso comune, una scuola statale o autorizzata a rilasciare titoli riconosciuti dallo Stato, qualora non esista, nel Comune o Frazione di provenienza la corrispondente scuola statale.

L’iscrizione ha validità annuale e nella stessa dovranno essere indicate le generalità dell’alunno, di un genitore e dei recapiti. In questa pagina sono disponibili i modelli di domanda di iscrizione al servizio, in versione pdf editabile.